ASD COBRA KAI official website
  • Seguici su Facebook
  • Seguici su Twitter
  • Seguici su Instagram
  • Seguici su Youtube
  •     Non ci sono incontri Juniores in programma    






!!!!!!!!!!!! AUGURI al numero 22 del Cobra Kai, Matteo Cacozza, che oggi compie 36 anni !!!!!!!!!!!!

Calciopił: San Polo - Cobra Kai 24/01/2014

Calciopił: San Polo - Cobra Kai

13° Giornata di Campionato

 

San Polo 6
Cobra Kai 3

 

 

COBRA KAI: Cibecchini, Miglietta, Amato G., Amato E., Caiani, Lenardon, Pioggia, Evans, Tavanti, Laurenzi, Mancuso.
A disp.: Pratesi, D’argenzio, Dominici D., Petri, Garbini, Coppini.
All.: Mastrandrea.

 

SAN POLO: Orsini, Piantini, Lazzerini, Carrai, Cappuccioni, Provvedi, Gamberucci, Fondelli, Barzagli, Fanicchi, Martini.
A disp.: Sarti M., Porcaro, Salvadori, Zini, Sarti S., Mangani.
All.: Pollini

 


Il San Polo non molla, e anzi rilancia la sfida al vittorioso Londa imponendosi con tennistico punteggio di fronte a un Cobra Kai dal doppio volto, assente ingiustificato nella prima frazione(terminata con un netto 5-1 in favore dei locali), mai domo nella ripresa quando l'assolo personale di Laurenzi, la pennellata di Tavanti e infine il tap-in di Mancuso hanno riacceso l'interesse per una gara fino a quel momento più che a senso unico.
Dall'altra parte comunque non si può che applaudire la formazione di Pollini, assolutamente incontenibile nei primi 45' e protagonista di ottime trame di gioco: mattatore di giornata è stato Fanicchi, trequartista dallo spiccato fiuto del gol oggi autore di ben quattro reti, tra le quali vale la pena citare il gran tiro da fuori per il parziale 1-0 e la splendida azione personale finalizzata con un preciso diagonale sotto l'incrocio in occasione del tris.
Un'po' in calo fisico e mentale in avvio di ripresa e costretto a subire il veemente ritorno del Cobra, il San Polo ha saputo ritrovare se stesso nel momento di maggiore difficoltà, innestando la quarta e trovando l'allungo decisivo grazie al potente Barzagli e infine a Gamberucci, per un 6-3 finale spettacolare quanto mai divertente.
Calciatoripiù: buone le prove di Tavanti e Mancuso per la squadra di Mastrandrea, positivo Carrai in mezzo al campo nelle fila locali: uomo partita per distacco lo scatenato Fanicchi, poker d’assi e gara da incorniciare per lui.