ASD COBRA KAI official website
  • Seguici su Facebook
  • Seguici su Twitter
  • Seguici su Instagram
  • Seguici su Youtube
  • Prossimo incontro SAN PIERINO Vs COBRA KAI sabato 15 dicembre ore 15:00
  •     Non ci sono incontri Juniores in programma    






!!!!!!!!!!!! AUGURI al numero 27 del Cobra Kai, Mirko Marra, che oggi compie 28 anni !!!!!!!!!!!!

Dilettanti Toscana: Cobra Kai - Floria 2000 03/02/2014

Dilettanti Toscana: Cobra Kai - Floria 2000

15 Giornata di Campionato

dopo una partita ricca di emozioni è il Cobra Kai a portare a casa il risultato. Floria 2000 ancora in affanno

 

Cobra Kai - Floria 2000 2-1

 

COBRA KAI: Dominici M., Dominici D., Amato G., Amato E., Miglietta (Iaquinta), Aloe, Coppini (Pratesi), Evans, Laurenzi, Mancuso (Garbini), Tavanti. A disposizione : Caiani, Petri, Portoghese G. Allenatore: Mastrandrea Carmine

 

FLORIA 2000  : Zielonka, Magnolfi, Antonelli, Fantini, Martinelli, Onsihuay R., Onsihuay C., Bonciani, Branca, Serni. A disposizione: Tarchiani, Polini, Silei, Fabbri, Batacchi, Secci, Masini Allenatore: Zangarelli Claudio

Arbitro: Sig.Caccamo di Firenze


RETI: 44′ Bonciani (FLO), 75′ Tavanti (CK), 89′ Laurenzi (CK)


NOTE: Espulsi: Fantini (FLO), Amato G. (CK)  

 

 

Partita al cardiopalma quella tra Cobra Kai e Floria 2000, due squadre in piena crisi di risultati, ben nove le sconfitte consecutive dei gialloneri, ben sette le gare perse nelle ultime otto giornate dagli ospiti (unica vittoria contro il fanalino di coda Belmonte). La paura di perdere fa da padrona nel primo tempo, a tratti soporifero, molto tattico e con pochissime conclusioni verso le porte avversarie. Il tridente offensivo schierato da Mastrandrea fa pensare ad una formazione aggressiva  invece è la squadra di Zangarelli a tenere il pallino del gioco per gran parte dei primi quarantacinque minuti con il Cobra costretto ad affidarsi alle rapide ripartenze dei suoi avanti. I gialloneri mostrano comunque una grande solidità nel reparto difensivo fino a quando, al minuto 44, un calo di attenzione sblocca il risultato a favore degli ospiti. Sugli sviluppi di una  rimessa laterale la palla sfila verso il centro dell’area di rigore, Bonciani da grande opportunista se ne impossessa e con un tiro violento spara verso Dominici M., l’estremo difensore riesce con un primo intervento a salvare lo specchio ma il rimpallo sul montante vicino è sfortunato e la palla carambola in rete. Nel secondo tempo la partita è subito più viva fin dalle prime battute, il Cobra alza il ritmo ma non riesce a trovare gli spazi per colpire la difesa ospite fino a quando, Mancuso lanciato verso la porta avversaria viene atterrato fallosamente da Fantini a pochi metri dall’area di rigore, per l’arbitro non ci sono dubbi, fallo da ultimo uomo e Floria in dieci uomini. A questo punto si aprono gli spazi  e l’intraprendente Evans sfrutta la corsia di destra per colpire gli ospiti, cross al centro dell’area e per Tavanti è un gioco da ragazzi trafiggere Zielonka con un colpo di testa ravvicinato. Passano pochi minuti e si ristabilisce anche la parità numerica degli uomini in campo, su un perfetto lancio di Onsihuay R., il difensore giallonero Amato G. è costretto a ricorrere all’intervento da tergo proprio al limite dell’area per impedire che l’attaccante ospite si trovasse a tu per tu con Dominici M., anche in questo caso non ci sono dubbi per l’arbitro che lo spedisce sotto la doccia con qualche minuto di anticipo. I padroni di casa rimangono comunque in partita provandoci fino all’ultimo minuto venendo premiati all’89′ quando Pratesi, al termine di un bellissimo slalom sulla linea di fondo campo, serve un pregevole assist per il compagno di squadra Laurenzi che di prima intenzione fredda Zielonka e tutta la compagine ospite. Al triplice fischio il risultato finale e’ Cobra Kai 2- Floria 2000 1  

 

 

Gianni Palchetti
fonte: www.dilettantitoscana.it