ASD COBRA KAI official website
  • Seguici su Facebook
  • Seguici su Twitter
  • Seguici su Instagram
  • Seguici su Youtube
  • Prossimo incontro COBRA KAI Vs MERCATALE sabato 24 novembre ore 15:00
  • Prossimo incontro Juniores COBRA KAI J. Vs ISOLOTTO J. sabato 24 novembre ore 15:00






Dilettanti Toscana: Belmonte A.G. - Cobra Kai 10/02/2014

Dilettanti Toscana: Belmonte A.G. - Cobra Kai

16 Giornata di Campionato

Girone A: il Belmonte costringe al pari un combattivo Cobra Kai che chiude il match in dieci

 

Belmonte A.G. - Cobra Kai 1-1

 

BELMONTE A.G. : Tarchi, Bellatti (45′ st. Evangelisti), Falsettini, Naddi, Razzolini, Bacciottini, Baggiani, Guasti (40′ st. Ciacci), Duarte Fortes, Buti, Forni (12′ st. Mastrogiacomo).
A disp.: Giachi, Piani, Mannelli, Lanziello.
All. Tonnesi Paolo

 

COBRA KAI: Cibecchini, Miglietta, Portoghese L., Amato E., Dominici D. (23′ st. Iaquinta), Aloe, Pratesi (16′ st. Portoghese G.), Coppini (5' st. Tavanti), Lenardon, Mancuso, Evans.
All.: Mastrandrea Carmine


ARBITRO: Parmigiani
RETI: 29′ pt. Forni (BEL), 26′ st. Mancuso (CK)
NOTE: Espulso al 29′ st. Mancuso (CK)per fallo di reazione

 

 

Sfida di bassa classifica ma comunque delicatissima quella sul comunale di Ponte a Niccheri, dove il Belmonte, ancora a secco di vittorie dopo 16 giornate, ospita il Cobra Kai, fresco vincitore nell’ultimo incontro di campionato contro la Floria, ritrovando punti che mancavano da nove giornate.
Dopo cinque minuti è Lenardon a dare il primo squillo della partita ma il suo tiro dalla distanza è debole. I padroni di casa provano a rispondere ma la prima vera occasione è ancora targata Cobra Kai. Punizione dai 20 metri, Miglietta disegna bene la parabola ma Tarchi è super a volare e deviare in calcio d’angolo negando la gioia del gol al terzino giallonero.
Al 22′ è Cibecchini a rendersi protagonista con una perfetta uscita su Fortes lanciato deliziosamente da Buti.
Al 29′ arriva il gol che sblocca il risultato, stavolta è Fortes a vestire i panni di assist-man involandosi sull’out di sinistra, cross rasoterra che buca la linea difensiva giallonera trovando sul secondo palo un puntualissimo Forni che da pochi passi non sbaglia. 1-0 vantaggio Belmonte e festa biancorossa.
Passano 5 minuti ed è ancora Fortes a rendersi pericoloso stavolta andando vicino al raddoppio centrando la traversa in seguito ad un calcio piazzato dalla trequarti campo.
Al 43′ ancora Cibecchini protagonista in uscita, tempismo perfetto per l’estremo difensore giallonero e pallone sdradicato dai piedi di Fortes, da qui parte un contropiede rapidissimo dei gialloneri con pallone sprecato al limite dell’area quando Coppini sbaglia l’ultimo passaggio verso Lenardon tutto solo in area.
Si conclude quindi il primo tempo con il minimo vantaggio dei locali 1-0.
Il secondo tempo si apre subito con un’occasionissima per gli ospiti rientrati in campo con più determinazione, Evans sull’out di sinistra crossa verso il centro dell’area cercando Mancuso, il difensore ospite però è bravo nell’anticiparlo e sventare la minaccia.
Appena due minuti più tardi ancora occasione per il Cobra, stavolta sui piedi di Lenardon che aggancia male un pallone dentro l’area di rigore e favorisce l’uscita di Tarchi.
Al 5′ minuto Mastrandrea inserisce il bomber giallonero Tavanti che stringe i denti nonostante l’infortunio, per cercare di aiutare la propria squadra.Tempo un minuto e sui piedi di Tavanti arriva l’occasione per pareggiare, splendido duetto con Mancuso ma a tu per tu con il portiere l’attaccante giallonero, ancora freddo, sbaglia da pochi passi concludendo a lato.
Al 10′ è Baggiani a sbagliare il gol del raddoppio, cross perfetto di Forni ma l’esterno biancorosso sbaglia disturbato ancora una volta dalla pronta uscita di Cibecchini.
Al 15′ ancora pericolosi gli ospiti, Miglietta dal fondo crossa verso Tavanti che da due passi viene anticipato dal difensore che mette in angolo in scivolata.
Al 16′ Mastrandrea prova il tutto per tutto giocandosi anche la carta Portoghese G. al rientro dall’infortunio dopo un lungo periodo. L’assetto sbilanciato degli ospiti da vita a due occasionissime per il Belmonte che sbaglia prima con Fortes un clamoroso gol di testa a pochi passi dalla porta e poi dopo cinque minuti con Mastrogiacomo che conclude a fil di palo dopo essersi involato a tu per tu verso Cibecchini.
Le occasioni per i padroni di casa si susseguono una dopo l’altra, al 25′ è fondamentale l’intervento di Amato E. che toglie la palla dalla linea di porta dopo uno svarione di Cibecchini che sbaglia l’uscita, un minuto più tardi altra grande occasione per Buti e ancora due minuti dopo miracolo di Cibecchini che para nell’uno contro uno il tiro di Mastrogiacomo.
Sul momento più bello dei padroni di casa, gli ospiti agganciano il pareggio, contropiede micidiale dei gialloneri, Mancuso riceve e aggancia splendidamente dentro l’area, e poi per lui battere Tarchi da due passi diventa un gioco da ragazzi, 1-1 e partita di nuovo in parità.
Due minuti più tardi miracolo di Tarchi sempre su Mancuso che con una splendida girata lo impegna alla deviazione in corner sulla cui battuta si accende una mischia in area di rigore, gomitata di Bacciottini su Mancuso che reagisce e spinge l’avversario. L’arbitro si accorge solo della reazione e manda con quasi venti minuti di anticipo l’autore del gol sotto la doccia.
La verve degli ospiti non cambia e al 42′ due occasioni potrebbero portarli in vantaggio, la prima sui piedi di Portoghese G., la seconda appena un minuto più tardi sui piedi di Tavanti servito splendidamente da Evans, ma ancora una volta il bomber giallonero a tu per tu con Tarchi manda a lato.
Al 4° dei cinque minuti di recupero l’ultima incredibile occasione del Cobra, stavolta è Lenardon a fare tutto da solo saltando due uomini dentro l’area, e concludendo da due passi addosso a Tarchi che gli copre bene lo specchio.
Al termine i padroni di casa possono esultare per il terzo punto stagionale mentre agli ospiti rimane il rammarico delle tante occasioni sprecate e dell’ingenuità che li ha costretti a giocare con un uomo in meno per più di ventiminuti.  Al comunale di Ponte a Niccheri il risultato finale è quindi Belmonte 1 Cobra Kai 1.

 

 

Gianni Palchetti
fonte: www.dilettantitoscana.it