ASD COBRA KAI official website
  • Seguici su Facebook
  • Seguici su Twitter
  • Seguici su Instagram
  • Seguici su Youtube
  • Prossimo incontro LIB. TAVERNELLE Vs COBRA KAI sabato 20 ottobre ore 15:00
  • Prossimo incontro Juniores DLF J. Vs COBRA KAI J. sabato 20 ottobre ore 15:00






Calciopił: Belmonte A.G. Cobra Kai 11/02/2014

Calciopił: Belmonte A.G. Cobra Kai

16° Giornata di Campionato

Belmonte 1
Cobra Kai 1

 

COBRA KAI: Cibecchini, Amato E., Portoghese L., Dominici D., Miglietta, Aloe, Pratesi, Coppini, Lerdon, Evans, Mancuso.
A disp.: Portoghese G., Tavanti, Iaquinta.
All.: Mastrandrea.

BELMONTE: Tarchi, Bellatti, Falsettini, Naddi, Razzolini, Bacciottini, Baggiani, Guasti, Duarte, Buti, Forni.
A disp.: Giachi, Piani, Mastrogiacomo, Lanziello, Ciacci, Mannelli, Evangelisti.
All.: Tonnesi.

RETI: Forni, Mancuso.


Belmonte e Cobra Kai si dividono la posta in palio impattando sull'1-1, ma lo fanno al termine di una gara molto divertente e incerta fino al triplice fischio.
La prima frazione vede il Cobra di mister Mastrandrea più attivo in fase di possesso palla, e vicino alla rete prima con un diagonale di Evans di poco a lato, poi con un tiro di Miglietta ben disinnescato dall'ottimo Tarchi.
Superato il primo momento di difficoltà però,è il Belmonte di Paolo Merciai a portarsi in vantaggio grazie a Forni, che servito sulla destra con perfetta scelta di tempo e poi chirurgico nel piattone che vale il provvisorio 0-1.
In chiusura di frazione il Belmonte potrebbe addirittura raddoppiare, ma sulla punizione di Buti ben deviata di testa da Duarte è la Dea Bendata ad opporsi mandando la sfera sul montante.
Al rientro dagli spogliatoi si registra così la buona reazione dei gialloneri ospiti, rinfrancati dall'entrata in campo di Tavanti subito vicino al gol del pareggio con un tiro scoccato dalla sinistra.
A confermare l'imprevedibilità del copione odierno però, ecco a questo punto il nuovo colpo di coda del Belmonte, che nel momento di maggiore difficoltà riesce a scuotersi collezionando una lunga serie di occasioni che esaltano uno straordinario Cibecchini.
"Gol sbagliato, gol subito" recita una delle più famose leggi calcistiche, e così non c'è da sorprendersi se scampati i numerosi pericoli è infine il Cobra ad assestare il colpo finale che vale il pareggio, messo assegno da Mancuso che ben servito da Aloe stoppa alla grande l'invito del compagno mandando nel sacco il parziale 1-1. Finale di marca locale, con i tentativi di Mancuso e Tavanti che mettono in luce Tarchi e i suoi riflessi felini: pari e patta al triplice fischio, e grandi applausi entrambe le formazioni per il bello spettacolo messo in scena.
Calciatoripiù: menzione obbligata per i due portieri, Cibecchini e Tarchi, reattivi e provvidenziali fino alla fine. Da citare anche le buone prove di Baggiani per il Belmonte e Mancuso nella fila del Cobra Kai.

 

fonte: calciopiù ed. dell'11/02/2014