ASD COBRA KAI official website
  • Seguici su Facebook
  • Seguici su Twitter
  • Seguici su Instagram
  • Seguici su Youtube
  • Prossimo incontro SAN PIERINO Vs COBRA KAI sabato 15 dicembre ore 15:00
  •     Non ci sono incontri Juniores in programma    






Dilettanti Toscana: Tro.Ce.Do. - Cobra Kai 24/02/2014

Dilettanti Toscana: Tro.Ce.Do. - Cobra Kai

18 Giornata di Campionato

Terza cat. girone A: la Tro.Ce.Do. supera il Cobra Kai e
aggancia la quarta posizione


Tro.Ce.Do. – Cobra Kai 2-0

 

 

TRO.CE.DO.: Giachi, Bassilichi, Grifoni, Cape, Steppner, Ricceri L., Ricceri M., Tatini, Degli’Innocenti, Gucciardo, Galletti.
A disp.: Bertini, Biagi, Cellai F., Cellai M., Focardi, Testa.
All.: Caroti Filippo

 

COBRA KAI: Dominici M. , Miglietta, Amato E., Caiani (13′ st. Dominici D.), Amato G., D’Argenzio, Pratesi, Evans, Lenardon, Tavanti (41′ st. Cibecchini), Pioggia (25′st. Garbini).
All. Mastrandrea Carmine

 

ARBITRO: Sig. Bruschetini sez. Valadrno

 

RETI: 7′ st. Galletti, 38′ st. Gucciardo

 

 

Vittoria interna per la Tro.Ce.Do. contro un Cobra Kai molto rinunciatario e sempre più decimato dalle assenze.
Dopo un primo tempo privo di reti, ma non di occasioni da parte dei padroni di casa, la partita viene decisa nella ripresa.
Il vantaggio dopo meno di dieci minuti è firmato Galletti; il cross dalla tre quarti sinistra scavalca difensore e portiere ospite e per l’esterno destro della Tro.Ce.Do. diventa un gioco da ragazzi appoggiare il pallone nella porta sguarnita.
A questo punto ci si aspetta una reazione della squadra ospite che però appare confusa e priva di idee.
A chiudere definitivamente il match ci pensa quindi Gucciardo a pochi minuti dal termine, stavolta il cross parte dalla tre quarti di destra dai piedi di Capè, Gucciardo è abile a stoppare il pallone, a saltare il diretto marcatore e da pochi passi a far secco Dominici M.
La Tro.Ce.Do. con i tre punti conquistati scavalca il Cubino sconfitto sul campo dell’Albereta San Salvi portandosi così in quarta posizione ad una sola lunghezza dalle Sieci.

 

 

fonte: Gianni Palchetti
www.dilettantitoscana.it