ASD COBRA KAI official website
  • Seguici su Facebook
  • Seguici su Twitter
  • Seguici su Instagram
  • Seguici su Youtube
  •     Non ci sono incontri Juniores in programma    






Dilettanti Toscana: Cubino - Cobra Kai 17/03/2014

Dilettanti Toscana: Cubino - Cobra Kai

21 Giornata di Campionato

Terza categoria girone A: Cubino frenato a sorpresa dal Cobra Kai

 

FC Cubino – Cobra Kai 1-1




CUBINO: Pioli, Conticini, Cecconi, Magni, Brilli, Schipani, Berrettini, Pizzuto, Benvenuti, Baccani, Piombetti.
A disp.: Chioccini, Zecchi, Donati, Bonciani.
All.: Sangiovanni Alessio

COBRA KAI: Dominici M., Iaquinta (1′st. Miglietta), Amato G., Caiani, Dominici D., Lenardon (33' pt. D'Argenzio), Pratesi (1′st. Portoghese L.), Evans, Tavanti, Pioggia (14′st. Mancuso), Laurenzi (45′st. Garbini).
A disp.: Aloe.
All.: Mastrandrea Carmine

ARBITRO: Sig. Rizzuti di Firenze
RETI: 8′ pt Piombetti (CU), 26′ st. Laurenzi (CK)



Sorprendente pareggio del Cobra Kai sul sintetico “I Ponti” casa dell’FC Cubino, società neoiscritta al campionato di Terza Categoria ma già in rampa di lancio play-off per l’accesso in Seconda.
I padroni di casa offrono un calcio bello da vedere per tutti i novanta minuti di gioco, il Cobra Kai invece regala il primo tempo agli avversari per poi svegliarsi nei secondi quarantacinque minuti.
All’ottavo i padroni di casa passano in vantaggio con Piombetti servito magistralmente da Pizzuto con un lancio a scavalcare la difesa ospite, l’attaccante grigio nero è rapido ad inserirsi fra i difensori avversari e perfetto poi a scavalcare Dominici M. in uscita, con un delizioso pallonetto. Dopo 5 minuti i padroni di casa potrebbero affondare il colpo del k.o. ma Amato G. è determinante a salvare il pallone sulla linea di porta prima che entrasse in rete.
Nel secondo tempo il Cobra Kai cambia assetto e uomini in campo e le occasioni si ripetono una dopo l’altra, prima con Mancuso dal limite, poi al 26′ Laurenzi sigla il gol del pareggio dopo aver scartato l’estremo difensore sull’assist di Tavanti.
A pareggio ottenuto gli ospiti sfiorano il raddoppio con lo stesso Tavanti che pero’ a porta completamente sguarnita fallisce il gol.
A dare ulteriore suspance all’incontro ci pensa sul finale Dominici M. che regala una ghiottissima occasione da rete al neo-entrato Chiocchini che però, forse ancora troppo freddo e distratto, sbaglia clamorosamente centrando in pieno lo stesso Dominici M.

Gianni Palchetti
fonte: www.dilettantitoscana.it