ASD COBRA KAI official website
  • Seguici su Facebook
  • Seguici su Twitter
  • Seguici su Instagram
  • Seguici su Youtube
  • Prossimo incontro LIB. TAVERNELLE Vs COBRA KAI sabato 20 ottobre ore 15:00
  • Prossimo incontro Juniores DLF J. Vs COBRA KAI J. sabato 20 ottobre ore 15:00






Il Nuovo Corriere di Firenze: Membrino - Cobra Kai 07/09/2013

Il Nuovo Corriere di Firenze: Membrino - Cobra Kai

Decima Giornata Campionato

MEMBRINO-COBRA KAI 3-2 

MEMBRINO: Guerrieri, Paciscopi, Pucci, Cantini, Corsoni, Giannelli, Salvadori, Mercatili, Pinelli, Lari, Guideri.
A disp: Campatelli, Firenzani, Pucci, Giuntini, Boldesco, Stazzoni, Marchi.
Allenatore: Ciolli Claudio

COBRA KAI:Petri, Amato G., Amato E., Masini (Garbini dal 22' st), Portoghese L. (Dominici dal 8'st), Evans, Di Marco (Nassi dal 35' st.), Tavanti, Lenardon (Mancini dal 15'st), Brunetti, Portoghese G.
A disp: Berti, Mastrandrea, Miglietta
Allenatore: Riccardo Furi

ARBITRO: Da Vela di Empoli

MARCATORI: 20' pt Lenardon (ck), 32' pt Lari (memb), 10' st Lari (memb) 27' st Garbini (ck) 47' st Guideri (memb)


Dopo la netta vittoria della scorsa settimana il Cobra Kai esce sconfitto di misura ed in pieno recupero nella gara con il Membrino ma stavolta i giallo neri hanno molto da reclamare sulla conduzione di gara del Sig. Da Vela di Empoli. Il primo tempo è equilibrato con occasioni da entrambe le parti ma andiamo con ordine: la prima azione degna di nota la crea il Cobra Kai al 7' quando Portoghese G. dal limite calcia sopra la traversa dopo una bella discesa di Tavanti sulla destra. AL 13’grossa occasione per i locali con Pinelli che di testa da dentro l'area manda fuori di poco alla destra del portiere. AL 20' ospiti in vantaggio; bel lancio di Tavanti per Brunetti che si invola sulla destra e dal fondo lascia partire un traversone, con Lenardon che di prima intenzione calcia di interno destro mandando il pallone all'incrocio dei pali. Al 26' occasionissima per il Membrino con Guideri che dal dischetto si fa però respingere il colpo di testa da un attento Petri. Il pari arriva comunque al 32’; cross dalla sinistra di Mercatili per Lari che di testa segna dopo essersi liberato fallosamente del diretto marcatore. La ripresa inizia con il raddoppio del Membrino realizzato ancora da Lari che, dopo aver disturbato il portiere in uscita, raccoglie il pallone vacante e lo infila in rete. Il Cobra Kai preme e la punta Garbini , al 27’, dopo pochi minuti dal suo ingresso in campo lascia partire un gran tiro da fuori area che scavalca il portiere insaccandosi in fondo alla rete per un meritatissimo pareggio.
La partita si scalda grazie ad alcune decisioni del direttore di gara; gli ospiti vanno vicino al vantaggio con Mancini che dopo aver saltato l'uomo nei pressi del limite dell'area, lascia partire un tiro da buona posizione che termina a lato. Sembra finita qui ma al 47’ una punizione calciata dalla trequarti di destra finisce per diventare un assist per Guideri che dopo aver controllato il pallone lascia partire un bel tiro ad incrociare che fissa il punteggio sul definitivo 3-2
Nell' ultimo dei minuti di recupero ancora emozioni per il Cobra Kai in avanti alla ricerca del pareggio; Brunetti dopo esser entrato in area prova un pallonetto che Guerrieri devia in angolo. Nel successivo corner in mischia lo stesso Brunetti finisce a terra ma l'arbitro ignora e fischia la fine fra le vibranti proteste di tutta la squadra giallo nera che esce quindi sconfitta dalla trasferta di Empoli.


Gianni Palchetti