ASD COBRA KAI official website
  • Seguici su Facebook
  • Seguici su Twitter
  • Seguici su Instagram
  • Seguici su Youtube
  • Prossimo incontro LIB. TAVERNELLE Vs COBRA KAI sabato 20 ottobre ore 15:00
  • Prossimo incontro Juniores DLF J. Vs COBRA KAI J. sabato 20 ottobre ore 15:00






Il Nuovo Corriere di Firenze: Sancascianese - Cobra Kai 07/09/2013

Il Nuovo Corriere di Firenze: Sancascianese - Cobra Kai

Dodicesima Giornata Campionato

SANCASCIANESE - COBRA KAI 1 - 1

SANCASCIANESE:
Goti, Danieli, Falciani, Matini, Forconi, Mugnaini, Ulivi, Zielmi, Bianchi, Matteuzzi, Chiti. A disposizione: Capperucci, Tognotti, Poggianti, Cannone, D'Acunzo.
ALLENATORE: Francesco Meazzini

COBRA KAI: Dominici M., Dominici D. (31'st Nassi), Portoghese L., Amato E., Amato G., Evans (19'st Pratesi), Di Marco, Tavanti, Miglietta (1'st Mancini), Brunetti (27'st Berti), Portoghese G. (20'pt Lenardon). A disposizione: Mastrandrea, Masini.
ALLENATORE: Riccardo Furi

ARBITRO: Sig. Parrini di Firenze

MARCATORI: Chiti (S) 19'st - Mancini (CK) 46'st


La rete realizzata da Mancini per il Cobra Kai in pieno recupero regala un insperato pareggio ai propri colori nel match testa coda del girone C della Terza Categoria che vedeva di fronte la capolista Sancascianese (27 punti in classifica) ed il fanalino di coda Cobra Kai ( 3 punti).
I locali partono subito premendo sull’acceleratore ma con il passare dei minuti gli ospiti riescono a prendere le misure ed a rendersi anche pericolosi in azioni di rimessa.
Le azioni più incisive sono comunque della Sancascianese che sfiora il vantaggio con Chiti che si vede respingere in angolo da Dominici M. un insidioso colpo di testa e con Ulivi che vede ancora il portiere ospite sugli scudi quando riesce a deviare la sua potente conclusione.
Il Cobra Kai prova ad impensierire la difesa locale poco prima del riposo quando Brunetti si libera bene sulla fascia sinistra mettendo al centro per Tavanti che riesce soltanto a sfiorare di testa con la palla che finisce sul fondo.
Nel secondo tempo le squadre si fronteggiano a viso aperto e dopo un’occasione per parte la Sancascianese si porta in vantaggio al 19’ con un perentorio colpo di testa di Chiti che sfrutta a dovere il perfetto traversone dalla destra di Danieli.
Gli ospiti acusano il colpo e fanno fatica a riproporsi in avanti ma quando la partita sembra ormai giunta al termine un’amnesia difensiva dei padroni di casa lascia il campo aperto ad un fatale contropiede sull’asse Tavanti- Mancini con quest’ultimo spostato sulla sinistra nei pressi del limite dell’area che salta il diretto avversario e dopo essersi accentrato realizza con un gran tiro sul secondo palo.

Gianni Palchetti