ASD COBRA KAI official website
  • Seguici su Facebook
  • Seguici su Twitter
  • Seguici su Instagram
  • Seguici su Youtube
  • Prossimo incontro LIB. TAVERNELLE Vs COBRA KAI sabato 20 ottobre ore 15:00
  • Prossimo incontro Juniores DLF J. Vs COBRA KAI J. sabato 20 ottobre ore 15:00






Il Nuovo Corriere di Firenze: Cobra Kai - Florence 07/09/2013

Il Nuovo Corriere di Firenze: Cobra Kai - Florence

Tredicesima Giornata Campionato

COBRA KAI-FLORENCE 0-0

Cobra Kai: Dominici M., Amato G., Amato E., Mastrandrea., Portoghese L., Berti (dal 13'st. Dominici D.), Di Marco, Evans, Tavanti (dal 24' st. Lenardon), Mancini, Brunetti (dal 31' st. Garbini) A disp: Cibecchini, Nassi.
all. Furi Riccardo

Florence: Memmola, Maio, Cappellini, Belgrado, Fugali, Mangani, Ficarra, Dini, Amendola, Chiarelli, Savastano
A disp: Rosai, Amato M., Lannino, Tripi, Calonici, Castiu, Carmagnini.
all: Gabriele Pecchioli

Arbitro: Fabbri di Firenze

Note: espulsi Chiarelli (f) 20’ st- Fugali (f) 35’ st

Ancora un risultato positivo per il fanalino di coda Cobra Kai che, dopo aver pareggiato nello scorso turno con la capolista Sancascianese, costringe al pareggio anche la Florence seconda forza del campionato.
Al fischio iniziale i locali partono forte; al 5' su una ripartenza Brunetti sulla destra serve Mancini che tutto solo dal limite calcia con precipitazione mettendo fuori.
Passano pochi minuti e su una punizione di Tavanti, Brunetti di testa sfiora il palo alla sinistra del portiere. La Florence dopo un pò di sbandamento iniziale inizia a prendere in mano le redini del gioco e fa un ottimo possesso palla ma le occasioni più importanti le creerà con tiri dalla distanza e calci piazzati.
Al 34' occasionissima per la Florence ma fanno tutto i locali, retropassaggio di Amato verso Mastrandrea che svirgola e, con Dominici fuori dai pali, il pallone finisce di poco a lato.
La Florence preme sull'acceleratore ma lascia spazi ai contropiedi del Cobra Kai; poco prima del riposo Evans serve Brunetti sulla sinistra, ma dopo esser entrato in area spara forte con Memmola che respinge.
La ripresa inizia con i locali molto propositivi ma al 13’ la Florence sfiora il vantaggio quando sugli sviluppi di un calcio d'angolo Fugali calcia verso la porta ma trova Evans sulla linea che libera e salva il risultato.
Al 18' è Dominici M. a compiere una strepitosa parata sul tiro al volo da due passi di Ficarra.
Dopo qualche minuto di sbandamento il Cobra Kai si riorganizza mentre la Florence rimane in dieci per l'espulsione di Chiarelli, Al 35' ospiti addirittura in nove per il doppio giallo a Fugali ma il Cobra Kai non riuscirà ad approfittarne per cui alla Trave tutti sotto le docce con il risulatato di partenza.


Gianni Palchetti