ASD COBRA KAI official website
  • Seguici su Facebook
  • Seguici su Twitter
  • Seguici su Instagram
  • Seguici su Youtube
  • Prossimo incontro S. VINCENZO A TORRI Vs COBRA KAI sabato 22 settembre ore 15:00
  • Prossimo incontro Juniores COBRA KAI J. Vs FIESOLE J. sabato 22 settembre ore 15:00






Il Nuovo Corriere di Firenze - Cobra Kai - Avane 07/09/2013

Il Nuovo Corriere di Firenze - Cobra Kai - Avane

Quarta Giornata Girone di Ritorno - Campionato

COBRA KAI-AVANE 0-2

COBRA KAI: Dominici M., Miglietta (16' st Portoghese G.), Masini, Portoghese L., Evans, Pratesi, Di Marco, Mancini (41' st Berti), Tavanti, Lenardon, Garbini (35' st Dominici D.).
A disposizione: Cibecchini.
Allenatore: Riccardo Furi

AVANE: Piccolo L, Fanelli I., Piccolo M., Finucci, Micheli S., Vignozzi, Dyrmishi, Bolinteanu, Micheli m., Corradini, Fanelli D.
A disposizione. Nozzoli, Peruzzi, Costa, Spera.
Allenatore: Claudio Ancillotti

MARCATORI : Dyrmishi (A) 23' pt. Corradini 21' st

Nel match che vedeva di fronte le ultime due squadre in graduatoria la spunta la formazione dell’Avane che così si porta a più undici dal fanalino di coda Cobra Kai. Nella prima frazione la gara è equilibrata, con i locali pronti a sfruttare le ripartenze con il velocissimo Tavanti ma, ad onor del vero, le occasioni degne di nota si contano sulle dita di una mano da ambo i lati.
L'equilibro viene spezzato al 23’ grazie ad una grossa disattenzione difensiva, l'azione si sviluppa sulla fascia destra dell'Avane dove Micheli M. è abile a saltare l'intero pacchetto difensivo ed a servire un insidiosissimo pallone al centro area dove Miglietta, nell'indecisione tra controllarla o riinviarla finisce per servire l'accorrente Dyrmishi dal lato opposto che non si fa pregare e da due passi trafigge Dominici.
Un duro colpo per il Cobra Kai che però reagisce con orgoglio e prima del finale di tempo sfiora il pareggio con un bel tiro da fuori area di Di Marco.
Nella ripresa ripartono forte i locali con il portiere ospite che si deve superare, respingendo in calcio d'angolo anche in modo anche fortunoso, due conclusioni defilate di Tavanti.
Il Cobra Kai preme sull'acceleratore sbilanciandosi però eccessivamente ed al 21’ sugli sviluppi di un calcio di punizione fischiato all'altezza della trequarti, l'Avane ne approfitta con Corradini che riceve palla in posizione defilata sulla destra, avanza tutto libero e appena dentro l'area lascia partire un gran bolide che si infila sotto la traversa siglando il 2-0 che chiude la partita.
Prima del termine una grande conlcusione dal limite di Dominici D. impegna ancora una volta Piccolo L., che con uno straordinario intervento con la mano di richiamo, lascia inviolata la propria porta.


Gianni Palchetti