ASD COBRA KAI official website
  • Seguici su Facebook
  • Seguici su Twitter
  • Seguici su Instagram
  • Seguici su Youtube
  • Prossimo incontro COBRA KAI Vs MERCATALE sabato 24 novembre ore 15:00
  • Prossimo incontro Juniores COBRA KAI J. Vs ISOLOTTO J. sabato 24 novembre ore 15:00






Il Nuovo Corriere di Firenze - Cobra Kai - Sporting Gambassi 07/09/2013

Il Nuovo Corriere di Firenze - Cobra Kai - Sporting Gambassi

Sesta Giornata Girone di Ritorno - Campionato

Cobra Kai - Sporting Gambassi 3-3

Cobra Kai: Monciatti, Portoghese L., Amato E., Masini (23’st Lenardon), Nencioni, Pratesi (27’ st' Amato G.), Di Marco, Miglietta (32’ st Gasperin), Tavanti (40’ st' Mancini), Brunetti (45'pt Evans) , Portoghese G.
A disp: Dominici, Garbini
All: Furi Riccardo

Sporting Gambassi: Posarelli, Firenzani, Neri, Simoni, Aggravi, Marzuoli, Gremigni, Puccioni, Migliorini, Daddi, Carcione.
A disp: Gallucci, Pieroni, Vegni, Mamoci, Gaeta, Cambria,
All. Barberio Michele

MARCATORI: tavanti (ck) 26’ pt , Nencioni (aut.) 30’ pt, Tavanti (ck) 35’ pt, Evans (ck) 16’ st, Carcione (sp. G) 28' st, Pieroni (sp. g) 47' st
Note: espulso Neri (sp. G) 40’ st


Pareggio pirotecnico per 3-3 fra Cobra Kai e Sporting Gambassi al termine di una partita piacevole, densa di emozioni e di reti, con i locali che si sono visti sfuggire la vittoria nei minuti di recupero.
Nel primo tempo parte bene la formazione di Mister Furi che prende possesso della zona nevralgica del campo portandosi in vantaggio al 26’ con uno splendido pallonetto di Tavanti che supera il portiere in uscita finalizzando così a dovere l’ottimo assist di Brunetti.
Sulle ali dell’entusiasmo i giallo neri sfiorano subito il raddoppio con lo stesso Tavanti che, dopo essersi accentrato dalla destra, calcia forte sul primo palo ma il portiere è bravo a sventare in angolo.
La replica degli ospiti è vincente ma è una sfortunata deviazione di Nencioni su calcio piazzato alla mezzora a regalare il pareggio ai termali.
Il Cobra Kai non ci sta e dopo aversi visto annullare una rete per dubbio fuorigioco, ritrova il meritato vantaggio al 35’ al termine di una pregevolissima azione in velocità finalizzata sempre da Tavanti su assist di Brunetti.
Nel secondo tempo entra in campo un altro Gambassi e nei primi minuti l’estremo difensore locale deve superarsi in due occasioni, bloccando prima in due tempi una conclusione dalla lunga distanza e poi deviando in corner un insidioso tiro di Carcione.
Scampato il pericolo la formazione locale colpisce in contropiede al 16’ con Evans che, dopo aver scambiato con Tavanti, avanza spedito verso la porta avversaria per poi trafiggere il portiere con un bel tocco d'esterno sul primo palo. Gli ospiti accorciano le distanze con un gran tiro di Carcione al 28’ con la sfera che oltrepassa la linea dopo il tocco del portiere, una deviazione di un difensore e l’ausilio della traversa.
A cinque minuti dal termine il Gambassi rimane in dieci per l’espulsione di Neri, ma questo non basta a fermare la voglia di pareggio ed al secondo dei 5 minuti di recupero viene premiato quando uno sfortunato rimpallo al limite dell'area di rigore finisce per servire l'accorrente Pieroni che dalla destra entra in area e trafigge Monciatti sul primo palo.
Beffa per la squadra giallonera, che all'ultimo minuto di recupero sfiora anche l'incredibile 4-3 con un velenosissimo pallone di Nencioni che finisce a pochi centimetri dal palo della porta avversaria, ma alla Trave il finale è Cobra Kai –Sporting Gambassi 3-3.


Gianni Palchetti