ASD COBRA KAI official website
  • Seguici su Facebook
  • Seguici su Twitter
  • Seguici su Instagram
  • Seguici su Youtube
  • Prossimo incontro SAN PIERINO Vs COBRA KAI sabato 15 dicembre ore 15:00
  •     Non ci sono incontri Juniores in programma    






Il Nuovo Corriere di Firenze - Florence - Cobra Kai 07/09/2013

Il Nuovo Corriere di Firenze - Florence - Cobra Kai

Tredicesima Giornata Girone di Ritorno - Campionato

Florence - Cobra Kai 2-1

Florence:
Rosai, Malvone, Amato M.,Mangani, Fugali, Castiu, Lannino, Dini, Amendola, Chiarelli, Ficarra
A disp: Tripi, Cesarino, Cappellini, Galli, Gazzi.
All: Boscarini Samuele

Cobra Kai:
Cibecchini (71' Monciatti), Amato G. (75' Dominici), Mastrandrea, Portoghese L., Miglietta, Nencioni, Pratesi (64' Berti), Di Marco (82' Masini), Brunetti (18' pt Garbini), Mancini, Portoghese G. A disp: Evans

All: Furi Riccardo

Arbitro: Petrivelli di Firenze

reti: 35' Dini (FLO), 53' Di Marco (CK), 92' Castiu (FLO)


Bella partita piena di capovolgimenti di fronte fra la Florence di Mister Boscarini ed il Cobra Kai di Furi. Nei primi minuti partono bene gli ospiti ma le azioni più pericolose sono di marca locale; al 19’ Chiarelli calcia di potenza verso il primo palo ma il portiere sventa abilmente in calcio d'angolo. Al 26' Amendola batte un corner, la difesa respinge corto con Lannino che spara verso la porta sfiorando il palo con Cibecchini comunque sulla traiettoria. Al 35' i padroni di casa passano in vantaggio; Amendola ancora dalla bandierina, la palla viene respinta male per ben due volte dai difensori ospiti, con Dini che da fuori area ha tutto il tempo per prendere la mira e far secco Cibecchini. Nel secondo tempo la Florence riparte a testa bassa sicuramente più aggressiva del primo tempo, anche se dopo pochi minuti subisce il pareggio ad opera di Di Marco che realizza un eurogol dal cerchio di centrocampo. Al 66' occasionissima per la Florence, Chiarelli su calcio piazzato impegna Cibecchini, il pallone arriva poi a Lannino che colpisce a botta sicura ma il portiere si salva. Al secondo minuto di recupero i locali realizzano la rete della vittoria; calcio d'angolo, Fugali tutto libero sul secondo palo rimette in mezzo per Castiu che con esperienza ma soprattutto con il fisico riesce a farsi spazio ed a colpire di testa battendo Monciatti.

Gianni Palchetti