ASD COBRA KAI official website
  • Seguici su Facebook
  • Seguici su Twitter
  • Seguici su Instagram
  • Seguici su Youtube
  • Prossimo incontro LIB. TAVERNELLE Vs COBRA KAI sabato 20 ottobre ore 15:00
  • Prossimo incontro Juniores DLF J. Vs COBRA KAI J. sabato 20 ottobre ore 15:00






Dilettanti Toscana: Sedici sfide per il calcio d'inizio della Terza Categoria fiorentina 07/09/2013

Dilettanti Toscana: Sedici sfide per il calcio d'inizio della Terza Categoria fiorentina

Sedici sfide per il calcio d’inizio della Terza Categoria fiorentina: per tre formazioni è l’esordio assoluto




Si apre la stagione di Terza Categoria fiorentina con le gare del primo turno della Coppa Fringuelli, arrivata alla sua seconda edizione. Sono sedici i raggruppamenti eliminatori, con gironi da tre o due squadre. Nei gironi a tre, con gare uniche, passa solo la prima classificata, mentre nei testa a testa gli scontri saranno andata/ritorno. Tra squadre che cercano la conferma e possibili sorprese, ecco il quadro delle gare del primo turno, ricordando prima l’albo d’oro che vede la Sancascianese (ora in Seconda Categoria) campione in carica.

Nel girone A si affrontano San Vincenzo a Torri e Giglio Rosso (sabato alle 15,30), due squadre che vorranno riscattarsi dopo l’ultimo campionato non proprio esaltante. In attesa della sfida c’è invece il Ponzano, che parte leggermente favorito alla luce dei risultati della passata stagione. Nel girone B aprono S.Pierino e Vallebuia (sabato alle 15,30), che con lo Sporting Gambassi formano forse il girone più incerto del primo turno. Curiosità: tutte e sei le squadre dei primi due gironi si ritroveranno poi contro nel gruppo C di campionato.
Nel girone C si parte con Avane-Membrino (sabato alle 15), ma la vera attesa è per la new entry Omega The One, formazione nata quest’anno che scenderà in campo settimana prossima contro la perdente della prima sfida.
Nel girone D Ponte a Elsa e Calasanzio (sabato 15,30) si contenderanno il primo turno in attesa del Santa Maria, in una serie di sfide che anche qui sono anticipazioni di quello che sarà il campionato.
Nel girone E ecco la prima sfida tra due fiorentine: il Lebowski affronterà domenica alle 15,30 l’Euro Calcio, due squadre in cerca di partire a mille in vista anche dell’esordio in campionato. La terza squadra del girone è invece il Calcio Cartagine, altra formazione appena nata nel panorama calcistico toscano.
Nel girone F la Florence riparte affrontando la Laurenziana (sabato 18,15) in un match che potrà già dire molto sulla competitività di due squadre che puntano a far bene in questa stagione. La terza squadra nel girone è la nuova Polisportiva Donizzetti.
Nel girone G si affrontano due formazioni attese come protagoniste dei rispettivi gironi di campionato. Il Centro Storico Lebowski riceve al “Galluzzo” lo United Firenze (sabato 18,30): i primi hanno innestato la squadra con acquisti mirati e di livello, mentre gli ospiti, dopo aver rinunciato al ripescaggio in Seconda Categoria, proveranno a vincere campionato e coppa sul campo. Ad attendere la prima sfida c’è l’Atletico Firenze, che con il neo tecnico Paolo Ronchetti vuole stupire dopo due anni deludenti.
Nel girone H la Cattolica Virtus, appena retrocessa dopo un anno in Seconda Categoria, sfiderà il Casellina (domenica 15,30), in una sfida sicuramente affascinante. Terza squadra la Floria 2000: il girone è davvero tra i più difficili.
Nel girone I lo Sporting Sesto ospiterà il Cobra Kai (sabato alle 15): i padroni di casa vogliono tornare ai fasti di due anni fa, mentre il Cobra Kai cerca una rinascita dopo il primo anno buio. E’ questa una gara di andata e ritorno tra le due compagini.
Altra sfida “a due” è quella del girone L tra il rifondato Banti Barberino e il Sesto Calcio 2010 (sabato alle 20,30). Nel girone M (a tre) la prima sfida è tra Atletico Calcio Impruneta e Potente (sabato alle 16), con i primi che da new entry potrebbero essere la sorpresa della stagione. La terza squadra, qui, è il Mercatale, anch’essa nuova squadra in Terza.
Nel girone N l’Olimpia Firenze affronterà domenica alle 16,30 il San Giusto, due squadre che vogliono vivere da protagoniste la stagione 2012/2013. Grandissima attesa, ovviamente, anche per la terza compagine, la nuova Rondinella che dopo il fallimento vuole tornare agli antichi fasti ripartendo
dalla Terza Categoria.
Nel girone O l’Albereta 72 riceve sabato alle 15 l’Albereta San Salvi, mentre è il Tosi ad osservare un turno di riposo. Nel girone P Belmonte-Sieci è la prima
partita (sabato 15,30), con gli ospiti che dopo aver sfiorato i playoff nella scorsa stagione vogliono ripartire bene. Ad aspettare c’è invece la Futsal Fiorentina. Nel girone Q Chianti Nord e San Polo si affronteranno alle 16,30, mentre la Sancat giocherà settimana prossima. Infine, nel girone R, Tro.Ce.Do. e Atletico Figline (alle 16) si affronteranno dopo essere state tra le protagoniste della scorsa stagione. Terza squadra Nova Vigor Misericordia.



Marco Pecorini