ASD COBRA KAI official website
  • Seguici su Facebook
  • Seguici su Twitter
  • Seguici su Instagram
  • Seguici su Youtube
  • Prossimo incontro SAN PIERINO Vs COBRA KAI sabato 15 dicembre ore 15:00
  •     Non ci sono incontri Juniores in programma    






!!!!!!!!!!!! AUGURI al numero 27 del Cobra Kai, Mirko Marra, che oggi compie 28 anni !!!!!!!!!!!!

Dilettanti Toscana: Cobra Kai - Sancat 07/10/2013

Dilettanti Toscana: Cobra Kai - Sancat

1 Giornata di Campionato

Girone A: Onorari (doppietta) e Lignite, la Sancat va. Ma il Cobra Kai esce a testa alta


Cobra Kai Sancat 2-3


COBRA KAI: Dominici M., Amato G., Caiani (51′ Pioggia), Petri, Amato E. (83′ Garbini), Di Marco, Lenardon, Miglietta (56′ Evans), Dominici D. (65′ Pecoraro), Tavanti, Mancuso.
A disp.: Cibecchini, Berti.
Allenatore: Furi Riccardo

SANCAT: Romolini, Belli, Bencivenni, Bicchielli, Innocenti, Mecacci, Lignite, Cordovani, Sinisgalli, Onorari, Brazzini.
A disp.: Cecchi, Aragona, Boni, Cecconi, Falcini, Piccioli, Vezzi.
Allenatore: Dariozzi Giovanni

ARBITRO: Maurizio Bencivenni di Firenze
RETI: 10′ Onorari (S) 57′ Onorari (S), 72′ Tavanti (CK), 74′ Lignite (S) 86′ Mancuso (CK)


Brutto esordio per i gialloneri del Cobra Kai tra le mura amiche dell’Anconella, dove hanno perso per 3-2 contro una Sancat che ha mostrato una superiorità tecnica e tattica per tutto l’arco dei 90 minuti. La partita si sblocca dopo circa 10 minuti sugli sviluppi di un calcio d’angolo corto sul primo palo battuto da Lignite, il più lesto ad avventarsi sul pallone è l’attaccante Onorari che con in volo realizza il vantaggio ospite.
Nella ripresa dopo poco più di dieci minuti si registra il raddoppio di Onorari; da una rimessa battuta male sull’out di destra giallonero si sviluppa la rapida ripartenza del bomber ospite che in un primo momento si fa parare il tiro a tu per tu con Dominici M., ma sulla respinta è sempre lui il più rapido ad intervenire ed a mettere il pallone oltre la linea bianca.
Le speranze per i padroni di casa si riaccendono momentaneamente al 72′ quando un calcio d’angolo di Lenardon pesca Tavanti in mezzo all’area di rigore, il capitano giallonero svetta più in alto di tutti e spedisce di testa sotto l’incrocio dei pali. La gioia dei padroni di casa dura però pochissimo, appena un minuto dopo infatti, un’azione mal impostata dalla difesa locale manda in rete gli ospiti; ad intercettare il pallone regalato è sempre Onorari, che allarga sulla corsia destra dove Lignite in corsa trafigge Dominici con un bellissimo diagonale .
Il forcing disperato dei gialloneri nei minuti finali porta al gol di Mancuso realizzato sempre di testa su cross di Evans, ma non c’è più tempo per trovare il gol del pareggio e all’Anconella il risultato finale è 2-3.


Gianni Palchetti
fonte: www.dilettantitoscana.it