ASD COBRA KAI official website
  • Seguici su Facebook
  • Seguici su Twitter
  • Seguici su Instagram
  • Seguici su Youtube
  • Prossimo incontro S. VINCENZO A TORRI Vs COBRA KAI sabato 22 settembre ore 15:00
  • Prossimo incontro Juniores COBRA KAI J. Vs FIESOLE J. sabato 22 settembre ore 15:00






Calciopił: Albereta San Salvi - Cobra Kai 12/11/2013

Calciopił: Albereta San Salvi - Cobra Kai

6° Giornata di Campionato

Cobra Kai 1

Albereta S.S. 2

 

 

COBRA KAI: Cibecchini, Evans, Petri, Portoghese L., Miglietta, Pecoraro, Pratesi, Lenardon, Tavanti, Portoghese G., Pioggia.

A disp.: Martelli, Dominici M., Dominici D., Caiani, Coppini, Berti.

All.: Catanese.

 

ALBERETA S.S.: Sassoli, Faeti, Baiocchi, Ciardini, Pucci, Maranghi F., Bertini, Santini, Carnieri, Ferri G., De Masi.

A disp.: Ferri N., Battaglini, Sandrucci, Colombi, Viciani, Maranghi G..

All.: Baiocchi.

 

RETI: aut. pro Albereta S.S., Tavanti, De Masi.

 

Torna a sorridere l'Albereta San Salvi di mister Baiocchi, che passa di misura contro il Cobra Kai e sale aquota 5 punti in classifica,assaporando per la prima volta in questo campionato la gioia della vittoria. Il vantaggio dei padroni di casa arriva nel corso del primo tempo ed è una vera mazzata per il Cobra Kai, fino a quel momento più che positivo in fase di costruzione di gioco e punito da uno sfortunato tocco di mischia. Nella ripresa tuttavia la squadra del neoallenatore Catanese non molla l'osso, e perviene al meritato pareggio grazie a Tavanti, che ben liberato da un tocco filtrante è come sempre preciso nella conclusione da posizione centrale che vale il pareggio. A seguito dell'1-1 la gara vive una fase di stanca, fino al decisivo acuto di De Masi, che dopo aver agganciato il pallone con un tocco sospetto (decise le proteste del Cobra Kai che reclamava un fallo di mano) è fantastico nel tocco morbido che non lascia scampo a Cibecchini e consente all'eterno bomber di salire a quota 299 reti tra i dilettanti. La speranza per lui e per Baiocchi è che l'attesa per il prestigioso traguardo dei 300 non sia lunga, visto il cammino ancora arduo da percorrere per tornare a sperare negli obiettivi di inizio stagione. Calciatoripiù: bene De Masi e Bertini nelle fila locali, mentre per il Cobra Kai buona la prova di Evans in veste di terzino e splendida quella di Tavanti, giocatore di grande classe ma anche campione l'umiltà e leader vero della della sua squadra.

 

fonte: calciopiù